Are You Over 18?

This website requires you to be 18 years or older to enter our website and see the content.
*By entering this site, you agree to our Privacy Policy.

Chi Siamo

Chi Siamo

Il Progetto Green Valley

nasce a Castelvecchio Subequo, un piccolo paese dell’entroterra abruzzese, in provincia dell’Aquila.

S

iamo tra i monti della valle Subequana, all’interno del bellissimo Parco Regionale del Sirente-Velino. 

Anche qui, come in molti piccoli paesi dell’Abruzzo, l’agricoltura e l’industria agricola sostengono ancora una percentuale significativa di occupazione e reddito.

Team Green Valley

La nostra missione è fornire materie prime di canapa di alta qualità e stabilire uno standard di eccellenza con prodotti accessibili per ispirare, educare e rafforzare la comunità, sempre più numerosa, dedita alla canapa.

La filiera produttiva

I

nnovazione, sperimentazione e conformità agli standard sono i principi guida che hanno portato Green Valley a chiudere in azienda l’intera filiera della coltivazione agroindustriale della canapa.

Una realtà virtuosa che abbraccia tutte le fasi di produzione, dalla coltivazione con tecniche sostenibili per l’ambiente, alla trasformazione, fino alla commercializzazione, creando indotto e occupazione.

Le infiorescenze e la biomassa, coltivati seguendo i disciplinari di produzione e trasformazione (GACP – Good Agricultural and Collecting Practices) e i e i protocolli HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point), sono la nostra risorsa maggiore.

Con il supporto di tecnici agronomi e di laboratorio, ricercatori ed esperti del settore abbiamo messo a punto le corrette pratiche agronomiche e le metodologie idonee per  garantire la massima sicurezza alla filiera e gestire al meglio la coltivazione del seme di canapa e la trasformazione delle sue piante, con un focus sulla standardizzazione della linea produttiva e sul controllo del livello del THC

Per le operazioni di semina impieghiamo semi certificati: negli anni abbiamo testato le migliori varietà, Futura 75, Santhica, Finola, fino a creare due nuove genetiche, Enectaliana ed Enectarol, registrate in EU e USA, già molto apprezzate nel mercato.

COLTIVAZIONE + -

Preparazione dei terreni, selezione della varietà, scelta di concimazione in base al tipo di terreno.

Semina.

Gestione della coltivazione.

RACCOLTA + -

Monitorato costantemente, il materiale vegetale viene raccolto al raggiungimento della massima percentuale di cannabinoidi, in modo da assicurare un prodotto finale qualitativamente idoneo.

TRASFORMAZIONE + -

Dopo essere stata sottoposta a essiccazione, alla materia vegetale viene assegnato il numero di lotto per la sua tracciabilità e riconducibilità alla fonte. A questo punto può essere direttamente stoccata o sottoposta al ciclo di lavorazione, cioè alla separazione di steli selezionati e triturazione del materiale essiccato.

CONFEZIONAMENTO E STOCCAGGIO + -

Il prodotto viene confezionato e stoccato in ambienti sicuri e monitorati.

Il motore della nostra filiera sono i controlli sull’origine e sulla successiva trasformazione del prodotto, che ne garantiscono la validità tutelando la sicurezza intermedia e finale. 

La  “tracciabilità di filiera” e l’adesione a standard igienico-sanitari rigorosi, definiti secondo i criteri dell’HACCP sono una grande garanzia di trasparenza in quanto permettono a chi acquista di conoscere la provenienza delle materie prime, i metodi di produzione, i processi di lavorazione, le modalità di trasporto adottate. 

Collaborazioni

Green Valley è parte integrante di una rete di aziende e centri di ricerca opera da anni in modo partecipativo e responsabile nel processo di innovazione della coltivazione della canapa.

Vuoi diventare nostro partner?

L’obiettivo di Green Valley è coinvolgere ulteriori partner, fornitori di materie prime ed esperti di cannabis che mettano a disposizione le competenze sviluppate, per creare una rete diffusa di coltivatori strutturati e solidi nelle competenze e nei processi, in grado di offrire sul mercato un prodotto di altissima qualità. Vuoi diventare nostro partner? Compila il modulo di contatto e iniziamo a collaborare

Canvasalus

Fondata nel 2015, Canvasalus è un’azienda specializzata nella coltivazione della canapa e nella sperimentazione di soluzioni genetiche. Green Valley opera utilizzando le migliori conoscenze tecniche sulla canapa industriale e svolge le sue attività sulla base dell’applicazione della ricerca scientifica avanzata di proprietà esclusiva della società.

Vai al sito

Enecta

Green Valley è la società partner ufficiale di Enecta nella coltivazione della canapa per l’estrazione di principi attivi non psicotropi. Enecta lavora per lo sviluppo di estratti e soluzioni terapeutiche a base di fitocannabinoidi, a partire da piante selezionate e coltivate da Green Valley secondo i più alti standard di qualità. Insieme hanno investito nella coltivazione di oltre 136 ettari di terra impegnando campi tra Abruzzo e Veneto con tre diverse varietà di canapa industriale: Futura 75, Santhica 27 e Finola.

Vai al sito

Bio Tabs

Biotabs è un’azienda olandese di ricerca innovativa e produzione di fertilizzanti organici e ammendanti, con oltre 30 anni di esperienza nella coltivazione. Biotabs e GreenValley sviluppano un progetto di ricerca nella regione Abruzzo basato su fertilizzanti organici e batteri benefici, avendo come obiettivo il miglioramento del substrato del suolo e la resistenza alle malattie delle colture per ottenere la migliore qualità delle nostre piante di canapa.

Vai al sito

Crea-Ci

Insieme a CREA-CI, il Centro di ricerca per la coltura di cereali e le colture industriali del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agricola, GreenValley sviluppa un progetto sull’ottimizzazione delle tecniche agronomiche per la coltivazione della cannabis sativa.

Vai al sito

Cooperative Agricole

Green Valley collabora con cooperative agricole locali per la coltivazione estensiva, il miglioramento e la standardizzazione dei processi e metodi dei materiali della canapa. Offriamo innovazioni che facilitano il controllo della sicurezza delle colture, i processi di raccolta, l’acquisizione dei dati e il miglioramento delle tecniche post-raccolta.

Certificazioni

I

processi che seguiamo per la coltivazione, la raccolta, l’essiccazione, il confezionamento e lo stoccaggio delle nostre piante di canapa soddisfano requisiti e standard specifici di qualità, igiene e sicurezza, come attestato dalle certificazioni ottenute da enti certificatori terzi.

Il sistema di gestione della qualità, applicato in tutte le fasi, garantisce che i prodotti siano realizzati in idonee condizioni igienico-sanitarie e siano lavorati con cura, in modo che le piante di canapa non subiscano danni durante la raccolta, la coltivazione, la lavorazione e lo stoccaggio.

Anche il rispetto dei protocolli HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point) garantisce prodotti di alta qualità e l’assenza di rischi per il consumatore.

L’applicazione di queste pratiche garantisce sicurezza del cliente e standard qualitativi elevati, dal seme al prodotto finale, riducendo al minimo il rischio di contaminazione. Le analisi sui cannabinoidi, sull’assenza di THC, sulla microbiologia e quelle sui solventi residui e i metalli pesanti, effettuate da laboratori terzi, confermano l’efficacia e la sicurezza del prodotto.

Certificazione GACP

Certificazione GACP(Guidelines On Good Agricultural and Collection Practices) attesta la corretta e incontaminata gestione del materiale vegetale sia in fase di raccolta che di post-raccolta.

Visualizza

Certificazione IS0 9001:2015

Certificazione ISOattesta la qualità e l’efficienza dei nostri processi interni per una produzione basata su: uso ottimizzato delle risorse, riduzione degli sprechi, miglioramento continuo delle prestazioni qualitative.

Visualizza

Certificazione GLOBAL G.A.P.

garantisce la sicurezza e la tracciabilità dei nostri prodotti, l’applicazione delle migliori pratiche in agricoltura e la corretta gestione degli aspetti legati alla sostenibilità ambientale e alla salute, sicurezza e benessere dei nostri lavoratori;

Certificazione GRASP

(Global G.A.P Risk Assessment on Social Practices) certifica il nostro impegno verso le buone pratiche sociali relative alla salute, alla sicurezza e al benessere dei lavoratori di Green Valley.

Progetti

Crediamo fortemente nel valore sociale del lavoro e nell’idea che la canapa possa essere uno strumento di crescita e di sviluppo socio economico per le persone e i paesi. Una via per generare il cambiamento e far nascere importanti progetti di formazione, condivisione del know how, scambio culturale e integrazione sociale.